addio a una farfalla



è immensa la tristezza quando muoiono pezzi di futuro
In questo fine anno mi ha colto di sorpresa la morte della figlia di un mio nipote
La morte, si sa, ci fa tanta compagnia che preferiamo non parlarne,
ma quando spezza
per una guerra
o per un incidente
o per malattia
una giovane vita
è enorme lo strazio di chi perde un figlio.
Mi è difficile oggi dire buon anno
in qualche modo lo dico lo stesso
buon anno
per aver cura dei fiori
e dei figli di questa terra

acquerello - cm. 46x25 - 1986 (opera non disponibile)

2 commenti:

  1. E buon anno speriamo che sia, anche solo per tenere vivi ricordi di tenerezze che visivamente non ci sono più.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Un dipinto molto tenero, come un giardino in Paradiso.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.