Asino perplesso


francesco zaffuto - Asino perplesso - olio su tela - 1998 - cm. 60x40
"... a volte mi sento così, solitario e perplesso anche se ancora testardo ..."

5 commenti:

  1. Dovresti dipingerne uno con più portali d'affaccio: siamo in tanti a sentirci asini perplessi, e la testardaggine, a forza di zuccate contro i muri, è ormai una foresta di bernoccoli.
    Questo, oltre che simbolico, è bello come dipinto in sé.
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. È splendido...c'è il silenzio, l'istante, l'ora del giorno, il respiro, l'attesa. Magnifico. Posso avere l'onore di ospitarlo in Fuga di stanze? Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mio asino è felice di andare in Fuga di stanze - ciao

      Elimina
  3. Grazie! È un grande onore per me. A presto!

    RispondiElimina
  4. Splendido! E' anche un mio stato d'animo.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.