Donna collina

La curva dolce di una collina è come la curva dolce di una donna. Tiene dentro di sé un possibile raccolto, una promessa di messi. Da una collina può sorgere o tramontare il sole, si fa notte o si fa giorno; e se il buio rimane totale, quella linea dolce rimane impressa nella memoria.

DONNA


Sei qui
terra di collina
dolce nei tuoi archi
leggiera nei pendii

Sento il tuo respiro
quando con gli occhi e con le mani
ti accarezzo in silenzio

Senza te
non potrei sentire
l’avanzare delle forze e il loro fuggire
ciò che chiamo amore
questo spazio
e questo tempo

(http://groviglidiparole.blogspot.com/2010/11/donna.html)


francesco zaffuto - Donna collina e luce solare - anno 1985 - cm. 9,5x17,5 - acquerello -




francesco zaffuto - Donna collina e prati rosa - anno 1996 - cm. 9x22 - acquerello (opera non disponibile)




francesco zaffuto - Donna collina e terra arsa - anno 1995 - cm. 6x14,5 - acquerello "opera non disponibile"




francesco zaffuto - Donna collina e veste di girasoli - anno 2003 - cm. 41x91 - olio su tavola (opera non disponibile)



francesco zaffuto - Donna collina, sequenza - anno 1978 - cm. 22x33 - carboncino -

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.